Il Fascismo fu un regime di Destra?

Fra le molte cose che si danno per scontate vi è quella che il Fascismo sia stato un regime di Destra, anzi un prototipo della Destra autoritaria. A me sembra che l’analisi dei fatti non porti a questa conclusione, ma a quella opposta. Il Fascismo fu una creatura nata da Benito Mussolini e questi fu per anni un esponente del Socialismo radicale, un sindacalista rivoluzionario. Egli aderì quindi al Socialismo nazionalista, che si opponeva al Socialismo internazionalista che poi si identificò col Comunismo. Quando Mussolini istaurò il suo regime totalitario, la sua politica fu a ben vedere ispirata dai principi socialisti e le opere sociali di Mussolini furono infatti assai rilevanti. Un regime quindi nazional–socialista, che anticipò il Nazismo tedesco e a questo fu modello. Persino l’ultimo atto del Fascismo prese il nome di Repubblica Sociale Italiana e fece un programma socialista con tanto di nazionalizzazione delle industrie più rilevanti. Alla luce di questi fatti io credo che sia opportuno evitare di assimilare Fascismo e Nazismo alla Destra e di inserirli a pieno titolo nelle dittature di origine socialista e comunista tanto tristemente famose.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s